Farmaci antipsicotici

31/ La formula riportata rappresenta un farmaco correntemente utilizzato come b/ antipsicotico 136/ Le discinesie tardive sono un effetto della terapia a lungo termine con: c/ antipsicotici “tipici” 212/ L’effetto collaterale di maggior rilievo provocato a livello neurologico dai farmaci antipsicotici è costituito da e/ discinesia tardiva 222/ Tra gli antipsicotici elencati, quello che produce i minori disturbi extrapiramidali è: … Continua a leggere

Terapia neurolettica

2288/ Gli effetti collaterali legati al blocco dei recettori dopaminergici D2 nigrostriatali sono frequenti nel corso di terapia neurolettica. Quale, tra i principi attivi elencati, presenta la minima attività extrapiramidale? d/ Risperidone 2878/ Gli effetti collaterali legati al blocco dei recettori adrenergici centrali e periferici (sedazione ed ipotensione in primis) sono frequenti nel corso di terapia neurolettica. Quale, tra i … Continua a leggere

Sulpiride

1036/ Quale delle seguenti affermazioni è FALSA? La sulpiride, indicata in struttura, e/ è il farmaco di prima scelta nella terapia del parkinsonismo indotto da neurolettici 1223/ La sulpiride, avente la struttura indicata, è praticamente insolubile in acqua. Esso è b/ solubile in soluzioni diluite sia di acidi minerali che di idrossidi alcalini

Clozapina

46/ Tra i farmaci elencati, quello più indicato nella terapia della schizofrenia a prevalenza di sintomi negativi è e/ la clozapina 222/ Tra gli antipsicotici elencati, quello che produce i minori disturbi extrapiramidali è: b/ la clozapina 686/ Da quale dei seguenti effetti collaterali è limitato l’impiego terapeutico della clozapina? c/ Granulocitopenia 2580/ La clozapina, avente la struttura indicata, è … Continua a leggere

Desipramina

180/ La desipramina è una sostanza della Farmacopea avente la formula indicata. La sua attività farmacologica principale è classificabile come c/ antidepressiva 200/ La desipramina è un composto triciclico 6-7-6 riportato nella Farmacopea. In base alla sua struttura chimica, tale composto può essere classificato come antidepressivo d/ triciclico con gruppo amminico secondario

Paracetamolo

57/ Il paracetamolo (1) può, analogamente all’acido acetilsalicilico (2), acilare il gruppo amminico della lisina delle albumine plasmatiche per renderle meno disponibili a legarsi ad altri farmaci? a/ No in quanto il gruppo acetilico di (1) si trova già impegnato in un legame ammidico 348/ I principi attivi della specialità medicinale “Zerinol” sono: paracetamolo, fenilpropanolamina e clorfenamina. Nella specialità medicinale … Continua a leggere

Metotrexato

71/  Il trimetoprim, la pirimetamina, il metotrexato, in qualità di inibitori delle diidrofolato reduttasi, sono usati rispettivamente come antibatterico, antiprotozoario e antitumorale. La loro selettività è dovuta a c/ esistenza di isoenzimi della diidrofolato reduttasi in batteri, protozoi, mammiferi 1992/ La inibizione della diidrofolato reduttasi è il meccanismo d’azione di: c/ Metotrexato 2341/ Quale delle seguenti sostanze viene impiegata come antidoto … Continua a leggere

Ciclosporina

1123/ La ciclosporina, quando destinata alle preparazioni farmaceutiche per somministrazione parenterale, dovrà soddisfare d/ al saggio di sterilità ed al limite per le endotossine batteriche 1146/ Da cosa sono accomunati metossiflurano, ciclosporina e cisplatino: c/ nefrotossicità 1902/ La ciclosporina ha tutte le seguenti azioni TRANNE: d/ è priva di nefrotossicità 1932/ Nel trapianto di rene il farmaco immunosoppressore più efficace … Continua a leggere

Mercaptopurina

691/ Quale dei seguenti prodotti antitumorali NON agisce mediante alchilazione del DNA e/  mercaptopurina 711/ L’azatioprina, riportata nella struttura indicata, èun profarmaco della mercaptopurina progettato con lo scopo principale di d/ proteggere la 6-mercaptopurina da una rapida ossidazione